stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

A Ribera professionisti gratis per chi non può pagare

Oggi, alle 17, a Ribera, verrà inaugurato un centro di assistenza polivalente frutto di un'iniziativa del Rotary che ha stanziato 30 mila euro e metterà in campo la professionalità dei propri soci, e del Comune che ha messo a disposizione i locali. Medici, avvocati, ingegneri, insegnanti e altre figure professionali svolgeranno, gratuitamente, la propria attività a beneficio di chi versa in precarie condizioni economiche.

Il Rotary ha promosso e finanziato l'iniziativa che potrà realizzare nei locali di proprietà del Comune, nella centralissima via Verga, che fino a due anni fa ospitavano un ufficio postale. I 30 mila euro stanziati dalla Rotary Foundation e anche dal club di Ribera, grazie a una sinergia che si è sviluppata già qualche anno fa. Qualcosa il club conta di ottenerla anche da aziende locali, per il verde, qualche impianto.

È una struttura che può ospitare ulteriori servizi, ma sempre a titolo gratuito. L'obiettivo del club è quello di «servire, indipendentemente dal colore della pelle - dice Nino Schillaci, presidente del Rotary di Ribera - e metteremo il centro a disposizione della popolazione. Certamente siamo pronti a corsi per gli stranieri che si trovano sul nostro territorio. Faremo anche dei corsi di recupero per bambini che hanno difficoltà di apprendimento».

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X