stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, controlli dei carabinieri: sanzioni e denunce
DA GDS IN EDICOLA

Agrigento, controlli dei carabinieri: sanzioni e denunce

carabinieri, denunce, multe, Agrigento, Cronaca

In via Atenea, due ventiseienni sono stati trovati in possesso di hashish e sono stati segnalati alla Prefettura. A San Leone, al titolare di un esercizio commerciale è stata elevata una sanzione amministrativa da 5 mila euro per somministrazione di alimenti e bevande senza autorizzazione.

A Porto Empedocle, invece, è stato denunciato un trentacinquenne, già noto alle forze dell'ordine, perché è stato trovato alla guida della sua autovettura, già sequestrata, sprovvisto della patente che era stata revocata da qualche tempo. E a Montallegro è stato denunciato un altro trentacinquenne, originario di Ribera, perché aveva in tasca un coltello a serramanico della lunghezza di oltre venti centimetri.

Continuano senza sosta i controlli del territorio da parte dei carabinieri di Agrigento. Le pattuglie dell'Arma hanno vigilato, durante tutta la settimana, su ogni obiettivo sensibile della città: scuole, esercizi commerciali e luoghi della movida. Tra gli oltre ottanta veicoli controllati, a Porto Empedocle, appunto, è stato denunciato il trentacinquenne trovato - dalla pattuglia dell'aliquota Radiomobile dei carabinieri - a guidare, senza patente: poiché revocata, una macchina sequestrata. L'auto è stata, ancora una volta, posta sotto sequestro.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X