stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Operazione antimafia "Icaro" ad Agrigento, chieste 9 condanne

Il verdetto a carico di nove indagati della maxi operazione antimafia "Icaro" nell'Agrigentino non va modificato. Lo ha deciso il sostituto procuratore generale di Palermo, Emanuele Ravaglioli. La sentenza di primo grado è stata emessa il 19 ottobre dell'anno scorso e ha deciso dieci condanne e un'assoluzione. La maxi operazione disarticolò nel 2015 le nuove famiglie mafiose del territorio.

Come si legge nell'articolo di Gerlando Cardinale nel Giornale di Sicilia di oggi, "i giudici della quarta sezione della Corte di Appello di Palermo hanno fissato due udienze per le arringhe difensive". Si torna in aula il 12 novembre e il 3 dicembre.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X