DA GDS IN EDICOLA

Maxi operazione antidroga tra Licata e Canicattì, arrestate 4 persone

droga, Angela Cammilleri, Angelo Marzullo, Francesco Bruna, Vincenzo Tardino, Agrigento, Cronaca

Oltre 5 milioni di euro il valore della droga sequestrata dalla polizia tra Licata e Canicattì con l'operazione "San Michele". Quattro le persone arrestate per l'ipotesi di reato di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti. Sequestrate nel corso di tre operazioni un totale 4.375 piante di Cannabis indica, dal peso complessivo di 3.662 chili, nonché 2 chilogrammi di hashish.

L'11 settembre in contrada San Michele a Licata, è stata rinvenuta e sequestrata una piantagione di cannabis indica gestita dai coniugi Francesco Bruna e Angela Cammilleri. Il 17 settembre, in contrada Cantacaglione a Licata, è stata rinvenuta una piantagione di marijuana gestita da Angelo Marzullo di 47 anni. Il 20 settembre, infine, in contrada Petrullo a Canicattì, è stato individuato il magazzino di Vincenzo Tardino utilizzato per l'essicazione della marijuana.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X