HALYCON

Mafia a Licata, il tribunale del riesame conferma l'arresto del farmacista

I giudici del tribunale del riesame di Palermo hanno rigettato la richiesta difensiva e confermato l'arresto del farmacista Angelo Lauria, 45 anni, finito in carcere nell'operazione antimafia "Halycon", lo scorso 31 luglio, con l'accusa - di carabinieri e Dda di Palermo - di essere un affiliato della cosca di Licata (Ag).

Il difensore, l'avvocato Giuseppe Di Peri, aveva chiesto al tribunale della libertà di annullare il provvedimento di arresto ritenendo che il quadro indiziario fosse insussistente. (ANSA)

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X