stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, il parco inaugurato sei volte ma mai aperto
PARCO ADDOLORATA

Agrigento, il parco inaugurato sei volte ma mai aperto

di

Son passati quasi quarantacinque anni da quando venne progettato e sono state già ben sei le inaugurazioni, ma il Parco Icori-Addolorata continua a rappresentare una delle grandi incompiute nella città di Agrigento. Fa parte del più ampio parco dell'Addolorata, cintura verde nata all'indomani della frana del 1966 per fornire un forte e sicuro contenimento della collina, da sempre minacciata da smottamenti e frane.

Doveva essere il simbolo della rinascita di una porzione di città «inghiottita» dalla frana, invece è diventato il simbolo del degrado cittadino. All'inizio era stato pensato come un polmone verde e un'area con attrezzature sportive e ricreative che dovevano diventare punto di ritrovo per l'intera città.

Venne progettato su indicazione del decreto ministeriale del 30 settembre 1975, a firma del Ministro ai Lavori pubblici Bucalossi. Successivamente con una deliberazione del 4 giugno 1976 dell'Agenzia per lo sviluppo del Mezzogiorno, venne finanziato.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X