CALA SPUGNE

Ancora sbarchi autonomi a Lampedusa: 145 migranti in poche ore

Non si arresta lo sbarco di migranti sulle coste siciliane. Circa cento tunisini sono arrivati autonomamente a Cala Spugne, a Lampedusa.

I migranti sono stati già bloccati dalle forze dell'ordine e stanno per essere accompagnati all'hotspot di contrada Imbriacola.

E un'imbarcazione, con a bordo una trentina di migranti, è stata intercettata e bloccata dalla Guardia di finanza a poche miglia dalla costa di Lampedusa. I migranti sono stati "scortati" dalle Fiamme gialle al molo Favaloro. E poco più tardi una nuova barca, con 15 migranti a bordo, è giunta a Lampedusa.

E soltanto 24 ore prima, sempre a Lampedusa, si era verificato uno sbarco fantasma: ventuno tunisini erano arrivati nell'isola e si erano sparpagliati. La polizia dopo averli rintracciati li aveva portati nel centro di accoglienza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X