stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli tra Sciacca e Menfi, multati oltre dieci stabilimenti
DA GDS IN EDICOLA

Controlli tra Sciacca e Menfi, multati oltre dieci stabilimenti

Quanti pensavano che il divieto di montar tende ed accampamenti vari fra la spiaggia e il boschetto di San Leone sarebbe rimasto soltanto sulla carta hanno dovuto ricredersi. Ieri, a partire dalla mattina, lungo tutto il litorale agrigentino, polizia, carabinieri, finanzieri, vigili urbani e militari della Guardia costiera non soltanto hanno presidiato, ma sono anche - e più volte - intervenuti.

Da Zingarello a San Leone, le spiagge sono state letteralmente cinte «d'assedio» e almeno una decina sono stati i giovani e meno giovani che sono stati fatti sloggiare - dai poliziotti della sezione Volanti della Questura e da quelli della polizia municipale - dalle tende o rudimentali accampamenti appena realizzati.

È accaduto a San Leone, ma anche a Cannatello. Lungo il viale delle Dune - sbarrato in via precauzionale alla circolazione stradale - è stata bloccata, dalla polizia municipale, una macchina che stava trasportando legna. Legna che verosimilmente avrebbe dovuto servire per qualche falò o barbecue sulla spiaggia. Legna che è stata subito sequestrata.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X