DAL GDS IN EDICOLA

Incidente sul lavoro nell'Agrigentino, giovane operaio perde un dito

Incidenti, Agrigento, Cronaca

Pare che stesse tagliando, con un macchinario dotato di lama circolare, del legname. All'improvviso, l'incidente: l'operaio agrigentino, di 25 anni, si è tranciato di netto un dito. Tutto è accaduto in una azienda di infissi nella zona industriale, a cavallo fra i territori di Agrigento, Favara ed Aragona.

Il giovane operaio è stato, naturalmente, subito aiutato dai colleghi e dal titolare dell'impresa ed è stato trasferito al pronto soccorso dell'ospedale «San Giovanni di Dio» della città dei Templi. I medici, in servizio all'azienda ospedaliera di contrada Consolida, dopo aver visitato il venticinquenne ferito ne hanno disposto l'immediato trasferimento al reparto di Chirurgia del Policlinico di Palermo. Una struttura ospedaliera certamente meglio organizzata per provare a salvare il dito del venticinquenne.

Il giovane operaio non è, per fortuna, in pericolo di vita, ma certamente la ferita riportata alla mano è decisamente seria tant'è che, appunto, s'è deciso per il trasferimento con elisoccorso del 118 in una struttura, il Policlinico appunto, capace di salvargli la piena funzionalità del dito.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X