"PIAZZA PULITA"

Ricercato per droga ad Agrigento, pusher arrestato a Roma

di

E' stato trovato e arrestato il ricercato per maxi-inchiesta "Piazza Pulita", che ha sgominato la banda di violenti pusher che gestiva lo spaccio nel centro storico di Agrigento. I carabinieri hanno intercettato Singhateh Lamin, 22 enne, gambiano, residente a Palermo, al suo rientro dalla Svizzera.

Il giovane era ricercato dal 23 aprile scorso, quando a seguito dell'operazione antidroga, si era reso irreperibile. Gli investigatori però non hanno mai smesso di cercarlo: da tempo sapevano che Lamin si nascondeva in Svizzera, così è proseguita la caccia all'uomo attraverso canali di cooperazione internazionale tra le forze dell'ordine, che ha permesso agli inquirenti di intercettarlo all'aeroporto di Roma Fiumicino proprio mentre rientrava in Italia.

Il 22enne è stato arrestato e, dopo avergli notificato l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Agrigento, è stato portato in carcere.

L'operazione "Piazza Pulita", coordinata dalla Procura della Repubblica di Agrigento, aveva documentato l’esistenza di una violenta cellula straniera, dedita allo spaccio nel centro storico della città, davanti a scuole e monumenti. Tra i "clienti" anche minorenni. Sei furono gli arresti il giorno del blitz. Tra i destinatari delle misure autelari in carcere c'era proprio Lamin, che nel frattempo aveva fatto perdere le tracce di sè.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X