stampa
Dimensione testo
LA DIFESA

Mafia a San Biagio, chiesta la revoca del 41 bis per Nugara

di
mafia, operazione montagna, san biagio platani, Giuseppe Nugara, Agrigento, Cronaca
Giuseppe Nugara

Il giorno dell'arresto era incensurato, con il porto d'armi, che viene rilasciato solo dopo mille verifiche giudiziarie e amministrative e non è mai emerso nessun collegamento fra i familiari e gli ambienti malavitosi». I difensori di Giuseppe Nugara, 56 anni, arrestato nell'operazione antimafia «Montagna» con l'accusa di essere il capo della famiglia mafiosa di San Biagio Platani, gli avvocati Giuseppe Barba e Antonino Gaziano, chiedono al tribunale di Sorveglianza di Roma di revocare il provvedimento dell'ex ministro della Giustizia, Andrea Orlando, che gli aveva applicato il regime del 41 bis.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X