DAL GDS IN EDICOLA

A San Leone la spiaggia diventa a misura di disabile

Spiagge accessibili ai disabili anche a San Leone. È in fase di allestimento la passerella che permetterà l'accesso in spiaggia e al mare dei disabili.

Ma quest'anno, i portatori di handicap avranno anche una sedia speciale che permetterà loro di entrare in acqua, senza alcuno sforzo, e ci saranno due tecnici specializzati indicati dalla federazione nazionale nuoto paraolimpico. Ma i disabili, con le loro famiglie, avranno anche degli spazi riservati sull'arenile.

"Abbiamo voluto attenzionare il problema delle barriere architettoniche e abbiamo pensato di installare la passerella che permetterà ai disabili di arrivare fino al mare - ha spiegato, ieri, Tommaso Scribani: presidente del Rotary club di Agrigento - . Ma verranno fornita anche, grazie all'aiuto e alla collaborazione dell'associazione ‘Nuove ali' di Agrigento e della federazione nazionale nuoto paraolimpico, le attrezzature che permetteranno non soltanto ai disabili, ma anche alle famiglie, di avere dei posti riservati".

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X