stampa
Dimensione testo
INCENDI

Sorpreso a bruciare sterpaglie: arrestato insospettabile a Naro

Sorpreso dai carabinieri un piromane nei pressi del cimitero di Naro, in provincia di Agrigento. L'uomo è stato beccato in flagranza di reato dopo avere appiccato il fuoco a delle sterpaglie utilizzando una bomboletta a gas. Ha anche tentato la fuga a piedi ma è stato subito raggiunto e bloccato dai militari.

I carabinieri, dopo averlo fermato, si sono subito prodigati per spegnere le fiamme. L'intervento ha evitato che l'incendio si potesse propagare ulteriormente nelle campagne circostanti e ad alcune abitazioni vicine.

L'arrestato è un insospettabile impiegato del luogo, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, su disposizione dell'autorità giudiziaria, che ha anche convalidato l'arresto. Rimane ancora da comprendere e chiarire il movente dell'episodio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X