stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'arresto della "capitana" di Sea Watch, Salvini: "Un comportamento criminale"
LE REAZIONI

L'arresto della "capitana" di Sea Watch, Salvini: "Un comportamento criminale"

«Comportamento criminale della comandante della Sea Watch, che ha messo a rischio la vita degli agenti della guardia di finanza. Ha fatto tutto questo con dei parlamentari a bordo tra cui l’ex ministro dei trasporti: incredibile». Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

«Delinquenti! Io sto con le Forze dell’Ordine, io sto con la Legge, io sto con l'Italia», ha poi scritto Salvini su Facebook, postando un video che ritrae il momento in cui si è verificato il rischio di collisione tra la nave olandese della ong e una motovedetta della Guardia di Finanza nel porto di Lampedusa.

«Le ragioni umanitarie non possono giustificare atti di inammissibile violenza nei confronti di chi in divisa lavora in mare per la sicurezza di tutti», dice il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio.

«La situazione di pericolo è stata creata ad arte violando la legge della navigazione internazionale e anche la legge dello stato italiano da parte dell'equipaggio della Sea Watch. Siccome siamo in uno stato di diritto la legge va rispettata, e di conseguenza è giustissimo il fermo applicato nei confronti del capitano della nave», ha detto il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X