POLIZIA MUNICIPALE

Dopo il sequestro, riaperto il maxi posteggio di Bovo Marina a Montallegro

montallegro, posteggio sequestrato, Agrigento, Cronaca
Polizia municipale

Rimossi i sigilli al maxi posteggio di Bovo Marina a Montallegro, nell'Agrigentino. Di 5.300 metri quadrati, era stato sequestrato, dalla Procura di Agrigento, la scorsa settimana. A riaprirlo  gli uomini della polizia municipale guidati dal comandante Pasquale Campisi.

Presenti anche i carabinieri, il sindaco Caterina Scalia e l'assessore Giuseppe Piruzza. "Finalmente - ha detto il sindaco - viene restituita alla collettività un'area demaniale che da molti anni era stata occupata abusivamente da privati. Ringraziamo la magistratura per l'inchiesta e per esserci stata vicina come comunità. Ringraziamo anche il demanio marittimo per averci permesso di fruire di quest'area per i parcheggi".

L'inchiesta, nella quale risultano indagate 8 persone, è coordinata dal pm di Agrigento Gloria Andreoli. Il reato ipotizzato è invasione di terreno pubblico. In seguito alle indagini è stato possibile scoprire che l'area era stata occupata abusivamente l'area appartenente al demanio ed era stata adibita a parcheggio per i bagnanti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X