stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Frode fiscale, inchiesta "Criminal drinks": dissequestrati i beni a uno degli indagati

evasione, frode fiscale, Pierpaolo Palmisano, Agrigento, Cronaca
Gdf

Una villa e un'autovettura sono stati dissequestrati dai giudici del tribunale del riesame di Agrigento, nell'ambito della maxi inchiesta "Criminal drinks". Sono di Pierpaolo Palmisano, 45 anni, residente nella provincia di Bari e ritenuto uno dei principali componenti dell'organizzazione.

L'operazione avrebbe smantellato, così come riporta Gerlando Cardinale in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, un'associazione per delinquere, a carattere transnazionale, con epicentro nella provincia di Agrigento e, in particolare, a Favara, dedita alle frodi fiscali attraverso movimentazioni fittizie di prodotti alcolici all'interno dell'Unione Europea, al fine di evadere l'accisa sfruttando il regime di sospensione di imposta previsto per le movimentazioni di prodotto tra depositi fiscali.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X