stampa
Dimensione testo
AGRIGENTO

Un cane sparisce sul traghetto per Lampedusa, scatta la denuncia ai carabinieri

“Igor”, posto forzatamente in partenza in una delle fatiscenti e non sicure gabbie della nave Galaxy, non si è più trovato allo sbarco su Lampedusa. Una denuncia è stata formalizzata ai carabinieri. La Lav, con il suo presidente nazionale Gianluca Felicetti, chiede "circostanziate indagini" - anche grazie al protocollo d'intesa che l'Arma dei carabinieri ha in vigore con l'associazione - per appurare l'abbandono di animale sanzionato dal codice penale o il furto favorito dalle condizioni di trasporto dell'animale stesso".

La Lav ha scritto alla direzione della Siremar - Caronte Tourist e per conoscenza al ministro dei Trasporti Danilo Toninelli, al presidente della Regione Nello Musumeci e al sindaco di Lampedusa e Linosa Salvatore Martello. I proprietari di «Igor», da giorni e giorni ormai, hanno lanciato un appello - postando anche delle fotografie del bellissimo cane - sui social.

"Anche Stato e Regione che realizzano le gare di aggiudicazione delle tratte via mare speriamo vogliano fare la loro parte e per questo sono anche destinatari di questa lettera", ha spiegato il presidente della Lav Gianluca Felicetti.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X