DEMETRA BIS

Falsi infortuni sul lavoro ad Agrigento, dopo l'azzeramento riparte il processo

Si sblocca il processo al Tribunale di Agrigento sul sospetto giro di falsi infortuni sul lavoro messo in piedi con la complicità di medici e faccendieri per truffare l'Inail. Il giudice monocratico, lo scorso 31 ottobre, aveva rilevato un vizio procedurale nel processo scaturito a seguito dell'inchiesta denominata "Demetra bis".

Si riprende quindi dall'udienza preliminare dopo l'azzeramento richiesto e ottenuto dai difensori degli indagati. Come riporta un articolo a firma di Gerlando Cardinale, le udienze sono rimaste sospese praticamente per un anno.

L'articolo completo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X