stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Stoccaggio del grano ad Aragona, il Cga: "L'impianto resti"
DA GDS IN EDICOLA

Stoccaggio del grano ad Aragona, il Cga: "L'impianto resti"

di

Il ricorso presentato dal proprietario di un terreno confinante è tardivo: la ditta Cipolla continuerà regolarmente ad esercitare la propria attività di stoccaggio di grano e leguminose nell'impianto di contrada Fontes Episcopi, ad Aragona. Lo ha disposto il Consiglio di giustizia amministrativa ritenendo che il ricorso fosse stato presentato oltre i termini.

La ditta Cipolla, fin dal 2000, è titolare di un impianto di stoccaggio di grano e leguminose ad Aragona. Impianto che è stato realizzato con una regolare concessione edilizia. La struttura era originariamente costituita da un capannone portante in cemento armato e da otto silos. Nel 2005 il Comune di Aragona rilasciava una concessione edilizia per l'ampliamento del capannone preesistente e l'istallazione di altri due silos; nel 2010 la stessa amministrazione comunale rilasciava alla ditta Cipolla una nuova concessione edilizia per la realizzazione di un secondo capannone. Il titolare comunicava l'apertura del cantiere e nel mese di giugno 2011 risultavano completati i lavori.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X