stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrigento, randagio taglia la strada a un motociclista: chiesti 50 mila euro al Comune
DA GDS IN EDICOLA

Agrigento, randagio taglia la strada a un motociclista: chiesti 50 mila euro al Comune

comune di agrigento, Lillo Firetto, Agrigento, Cronaca
Calogero Firetto

Non è il primo caso. E sicuramente non sarà nemmeno l'ultimo. Un agrigentino, un motociclista, rimasto ferito a causa di un incidente stradale determinato da un grosso randagio, che gli ha praticamente tagliato la strada, ha chiesto al Comune della città dei Templi un risarcimento danni di quasi 50 mila euro. E lo ha fatto citandolo davanti al tribunale. La prima udienza si terrà il 6 maggio.

Era il 25 agosto del 2017 quando, lungo la strada provinciale 1: la Agrigento-Porto Empedocle, si verificava l'incidente. Un grosso randagio tagliava la strada ad un motociclista e l'uomo prima sbatteva contro l'animale e poi cadeva, pesantemente, sul selciato.

Il centauro ha riportato fratture al malleolo sinistro, alla clavicola sinistra e all'arco medio di IV, V, VI e VII costa sinistra. Il centauro ha citato, dunque, - davanti al tribunale di Agrigento - il Municipio. Chiede un risarcimento del danno non patrimoniale quantificato in 48.892 euro, oltre agli interessi legali a decorrere dalla data dell'incidente.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X