DA GDS IN EDICOLA

Spiagge, a Sciacca bagnini per due mesi
 

di

Approvato dal Comune di Sciacca il bando di gara per il servizio di salvataggio e sicurezza nelle spiagge per il 2019. La somma impegnata è di 57 mila euro. La determina è del comandante della Polizia municipale, Francesco Calia, e responsabile del procedimento il commissario Salvino Navarra. Adesso dovrà essere espletata la gara d'appalto.

Si procederà secondo lo schema dello scorso anno quando tre spiagge di Sciacca sono state anche cardioprotette con defibrillatori e il personale impiegato in grado di utilizzarli dopo avere frequentato il relativo corso. Lo prevedeva il bando.

Il servizio, anche quest'anno, sarà finanziato soltanto dal Comune con fondi che preleverà dal badget garantito dall'imposta di soggiorno. Si prevede una postazione in meno rispetto alle otto dello scorso anno. Dovrebbe essere sacrificata quella di Lumia per un minor numero di presenze rispetto alle altre.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X