stampa
Dimensione testo
ALLOGGI POPOLARI

Ribera, nuovi ritardi per via Fani

di

«Da parte nostra non c'è alcun ritardo: il direttore dei lavori, il responsabile del procedimento e il verificatore stanno esaminando il secondo progetto esecutivo presentato dalla ditta. Si tratta di una verifica tecnica per la quale l'Iacp non ha alcuna competenza».

Taglia corto il commissario dell'Iacp di Agrigento, Gioacchino Pontillo, per allontanare qualsiasi dubbio sulla celerità del suo ufficio nella questione riguardante il progetto di demolizione e ricostruzione dei 60 alloggi popolari di Largo dei Martiri di via Fani, a Ribera.

I tempi, però, slittano ancora mentre 1. «Sono subentrate novità normative e la ditta ha presentato un secondo progetto esecutivo - spiega ancora Pontillo - ed i tecnici lo stanno esaminando. Io non sono in grado di riferire in che tempi sarà completato quest'esame proprio perché sono questioni tecniche che non riguardano la competenza del mio ufficio».

L’articolo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X