stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Corriere dell'Ups rapinato a Canicattì, rubati 3 mila euro in contanti

di

Audace rapina in pieno giorno ai danni di un corriere che si trovava all'interno di un complesso residenziale di via Giorgio Amendola a Canicattì. Il bottino è stato quantificato in poco meno di 3 mila euro in denaro contante in banconote di vario taglio.

La rapina è stata studiata nei dettagli ma c'è stata l'occasione per anticiparla e scegliere di farla proprio mentre il corriere dell'Ups stava effettuando una consegna all'interno di questo complesso residenziale in una zona centrale di Canicattì.

I rapinatori non si sono preoccupati più di tanto del fatto che gli abitanti di uno degli appartamenti del complesso avrebbero potuto vedere la scena o uscire durante i momenti del fatto criminoso. Ad agire sarebbero state due persone di cui una armata con il volto seminascosto che sotto minaccia si è fatta consegnare dal corriere il denaro presente all'interno del suo borsello dove custodiva oltre al denaro le bolle di consegna. La rapina è durata pochi minuti e non avrebbe avuto testimoni nonostante nel complesso residenziale abitino una trentina di famiglie.

L’articolo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X