stampa
Dimensione testo
GRANDE PARTECIPAZIONE

Alessandria della Rocca, fiaccolata in ricordo di Vincenzo

di
alessandria della rocca, omicidio, Vincenzo Busciglio, Agrigento, Cronaca

Grande e commossa partecipazione, ieri sera, alla fiaccolata promossa per stringersi attorno al dolore della famiglia del giovane Vincenzo Busciglio, accoltellato martedì scorso in piazza e morto prima di arrivare all'ospedale di Ribera. Il corteo si è mosso da piazza Cavour, ha raggiunto la Chiesa Madre dove si è tenuto un momento di preghiera prima di proseguire verso via Sant'Antonio, davanti l'abitazione della giovane vittima.

Parole di condanna sono state pronunciate dall'arciprete don Salvo Centinaro: «Quando c'è solidarietà e fratellanza c'è anche apertura alla verità. Non possiamo essere omertosi, nè coloro i quali si girano dall'altra parte, altrimenti ciò che stiamo facendo non ha senso».

E rivolgendosi alle forze dell'ordine a chiesto che si «possa fare piena luce sulla vicenda». Durante il corteo, sono stati ripercorsi grosso modo i luoghi in cui sarebbe avvenuta la lite, poi l'inseguimento tra le viuzze del centro storico, infine l'accoltellamento in uno slargo fra le vie Saffi e Metello e la disperata corsa di Vincenzo Busciglio verso casa per sfuggire al suo carnefice.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X