stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Strada Italkali, consegnati i lavori per la provinciale che collega Racalmuto con Milena

I lavori sono stati ufficialmente consegnati. La strada provinciale che collega Racalmuto con Milena, passando dalla miniera Italkali, non soltanto verrà riqualificata. Di fatto, rinascerà.

Ieri mattina, erano presenti i sindaci delle due città: Emilio Messana e Claudio Cipolla e il dirigente della Protezione civile regionale di Agrigento Maurizio Costa. Nei prossimi quindici giorni sarà insediato il cantiere ed "entro l'estate la strada – ha annunciato il capo dell’amministrazione di Racalmuto - tornerà in sicurezza". I lavori sono stati finanziati dalla struttura commissariale della Protezione civile e saranno diretti da Carmelo Arcieri.

"È un risultato importantissimo per il nostro territorio – ha dichiarato il sindaco uscente di Racalmuto: Emiliio Messana - . Un risultato conseguito grazie ad un lavoro di coordinamento istituzionale e amministrativo promosso dal Comune di Racalmuto. Siamo riusciti a mettere attorno ad un tavolo la Protezione civile regionale e provinciale, i Liberi consorzi di Agrigento e Caltanissetta, i Comuni di Milena e Bompensiere, l'Italkali, e a far emergere gli elevati rischi per l'incolumità pubblica connessi alle condizioni di quella strada".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X