DA GDS IN EDICOLA

Intimidazione a Licata, gli inquirenti ascoltano diverse persone: indagini in corso

Intimidazione sabato pomeriggio a Licata. Sei colpi con una pistola di medio calibro, sono stati esplosi contro il balcone sul quale era affacciato un ventenne disoccupato.

I poliziotti del commissariato di Licata e quelli della Squadra Mobile della Questura di Agrigento stanno indagando per capire cosa sia accaduto, nel pomeriggio di sabato, in via Torquato Tasso, nel quartiere Oltreponte, a Licata.

Così come riporta il Giornale di Sicilia in edicola (ed. Agrigento), sono state sentite numerose persone anche se non si è riusciti a fare chiarezza o comunque di identificare l'uomo che ha sparato.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X