stampa
Dimensione testo
L'ORDINANZA

Sciacca, esche avvelenate in contrada Ferraro: l'area sarà bonificata

di

In contrada Ferraro dovrà essere effettuata la bonifica per verificare la presenza di eventuali altre esche avvelenate e saranno collocati i cartelli per informare la gente. Lo dispone un’ordinanza del sindaco di Sciacca, Francesca Valenti.

La via Ferraro, al centro del quartiere, è la zona nella quale è stato rinvenuto un cane che, ogni probabilità, è stato avvelenato. Poi grazie al tempestivo intervento del Servizio Veterinario con Gino Raso e Vincenzo Costa, l’animale si è salvato.

La terapia subito eseguita dal Servizio Veterinario di Sciacca è stata efficace, ma ci sono pochi dubbi sul fatto che in contrada Ferraro sia stata lasciata un’esca con metaldeide, un lumachicida, o un antiparassitario.

L’articolo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X