DISCESA MIRATE

Incendiata la moto di un trentenne ad Agrigento, avviate le indagini

Incendio moto Agrigento, Agrigento, Cronaca

Brucia una moto, una Yamaha, posteggiata in discesa Mirate, nella parte a valle della via Manzoni, ad Agrigento. È accaduto nella notte fra sabato e domenica.

Sul posto, per circa un’ora, hanno lavorato i vigili del fuoco del comando provinciale e i carabinieri. Pochi i dubbi – dei militari dell’Arma, che si stanno appunto occupando delle indagini, - sulla matrice del rogo: l’ipotesi investigativa privilegiata sembra essere quella di un incendio doloso.

A lanciare l’allarme, alla sala operativa dei pompieri, è stato un agrigentino. Erano le 2,30 circa. I pompieri si sono, naturalmente, subito precipitati e, idranti alla mano, hanno cercato di salvare il salvabile. Alla fine, però, c’è stato ben poco da fare per la moto che è andata, a cause delle fiamme che l’hanno completamente avvolta, distrutta.

L’articolo nell’edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X