I DATI

Sciacca, Sportello "La Fenice": "Violenze in aumento"

di

Sono soltanto due, la coordinatrice, Elina Salomone, e la volontaria Danielle Mancuso a reggere il peso dello Sportello Antiviolenza che opera al palazzo di giustizia di Sciacca.

Eppure i casi di violenza, in particolare sulle donne, sono in aumento e l’ultimo dato su quelli trattati dallo Sportello, molti dei quali sfociati in procedimenti giudiziari, dalla costituzione ad oggi, è di ben 420 segnalazioni.

"Siamo soltanto due, ma continuiamo a lavorare – dice Elina Salomone – e anzi stiamo dando una mano anche allo Sportello di Menfi. Dall’apertura dello Sportello “La Fenice”, nel 2010, a oggi, la situazione, anche a Sciacca, è peggiorata con tanti casi che vengono segnalati, ma c’è anche maggiore richiesta. Adesso arrivano anche i risultati perché le donne chiedono maggiormente aiuto e viene fuori il sommerso. La sensibilizzazione delle nuove generazioni, anche con le iniziative nelle scuole, è fondamentale".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X