stampa
Dimensione testo
L'INCHIESTA

Mafia, condannato a 9 anni dalla Corte d'Appello: arrestato ad Agrigento

La Polizia di Stato ha arrestato Giuseppe Lo Pilato, di 48 anni, in esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa 2019 dalla Corte di Appello di Palermo, in quanto riconosciuto responsabile del reato di associazione per delinquere di stampo mafioso.

Lo Pilato, già coinvolto nell’operazione Icaro, già assolto in primo grado, è stato condannato dalla Corte d’Appello di Palermo a 9 anni di reclusione.

La misura cautelare è stata eseguita dal personale della Squadra Mobile di Agrigento e della Squadra Mobile di Palermo che, dopo gli adempimenti di rito.

L’arrestato è stato rinchiuso nella Casa Circondariale di Petrusa. L’arresto di Lo Pilato si aggiunge ai precedenti 25 arresti di personaggi di spicco e gregari della provincia agrigentina, che hanno interessato i Comuni di Agrigento, Porto Empedocle, Realmonte, Montallegro e Ribera.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X