CARABINIERI

Nascondono un panetto di hashish in auto, due arresti nell'Agrigentino

di

Fermati ad un posto di blocco dei carabinieri lungo la strada statale 624 con a bordo un panetto di hashish da un etto. L'auto viaggiava a forte velocità nel cuore della notte e gli agenti hanno imposto l'alt.

I militari hanno chiesto subito i documenti d’identità agli occupanti dell’auto, due ventenni ed un minore. I due hanno mostrato nervosismo e così i militari hanno deciso di effettuare una perquisizione. Durante tale controllo, sotto ad un sedile, è saltato fuori un panetto di hashish del peso di un etto, per il quale, nessuno di loro ha saputo fornire alcuna giustificazione.

I due ventenni, entrambi originari di Montevago  sono stati arrestati con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti, mentre il minore è stato denunciato. La droga sequestrata se fosse stata venduta al dettaglio avrebbe potuto fruttare alcune centinaia di euro. Per i due ventenni, incensurati, l’autorità giudiziaria non ha disposto misure cautelari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X