stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Muffa nell'ambulatorio veterinario di Sciacca, stop al servizio
RANDAGISMO

Muffa nell'ambulatorio veterinario di Sciacca, stop al servizio

di

Infiltrazioni di acqua con muffa nei tetti dell’ambulatorio veterinario di Sciacca e così sono stati sospesi la sterilizzazione e la microchippatura dei cani. Un problema grave per una città alle prese, ormai da tempo, con l’allarme randagismo.

Il Servizio veterinario ha subito informato il Comune che ha competenza per questi interventi. «Ho inviato una nota agli uffici del Comune – dice il sindaco, Francesca Valenti - affinché si proceda celermente a risolvere il problema. Intanto, la sterilizzazione si potrà effettuare nelle strutture convenzionate – continua – e poi ho scritto al Presidente della Regione affinché si disponga un intervento in favore del nostro Comune dove la situazione continua a rimanere grave».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X