stampa
Dimensione testo
TUTTI IN PIAZZA

"U mari un si spirtusa", a Licata 5000 manifestanti contro le trivellazioni

di
Licata manifestazione, trivellazioni sicilia, Agrigento, Cronaca

C’erano anche gli studenti alla manifestazione di Licata per dire no alle trivellazioni in mare. All’incirca 5.000 persone, molte delle quali giunte da diverse parti della Sicilia che da piazza Attilio Regolo, nel quartiere Marina, proprio di fronte al mare ed alla sede della Capitaneria di porto, si sono messe in marcia per le vie del centro.

Tutti uniti nel gridare «U mari un si spirtusa». A rappresentare i licatesi, oltre alle associazioni, tra cui «A testa alta», alle organizzazioni sindacali ed alle istituzioni, soprattutto i giovani.

Una vera e propria marea di studenti, di scuole superiori ma non sono mancati quelli delle medie, che hanno voluto dare il loro contributo alla riuscita di una manifestazione che intende difendere l’economia di Licata.

L'articolo nell'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X