stampa
Dimensione testo
SCONTO DI 207 GIORNI

Cella troppo stretta e "detenzione disumana", sconto di pena per il boss Licata

Sconterà 207 giorni in meno il boss Gaetano Licata di 35 anni, di Villaseta, condannato a 10 anni di carcere con l'accusa di associazione mafiosa. Lo ha deciso il magistrato di sorveglianza di Caltanissetta, Gianluca Creazzo, che ha accolto il reclamo presentato dall'avvocato Salvatore Cusumano, che ha denunciato le condizioni di detenzione di Licata.

Licata, in particolare, denunciava la circostanza che le celle delle carceri dove è stato detenuto negli ultimi sei anni e mezzo, vale a dire quelle di Agrigento e Palmi, erano troppo piccole.

L'articolo dall'edizione di Agrigento del Giornale di Sicilia

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X