stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trasporto merci pericolose, sanzioni per 13 mila euro nell'Agrigentino
DAL GDS IN EDICOLA

Trasporto merci pericolose, sanzioni per 13 mila euro nell'Agrigentino

Il disastro di Bologna – quello d’inizio agosto scorso, determinato dall’esplosione di un’autocisterna sul ponte dell’autostrada, – ha lasciato il segno. È partito un maxi controllo, disposto dal ministero dell’Interno, su tutti i veicoli adibiti al trasporto di merci pericolose come benzina, gasolio, ammoniaca o altri liquidi o gas fortemente tossici e infiammabili.

Negli ultimi quattro giorni, gli agenti della sezione di Agrigento e quelli dei distaccamenti di Canicattì e Sciacca, hanno accertato 39 violazioni ed elevato sanzioni - nei confronti dei conducenti, dei vettori, dei committenti del trasporto - per circa 13 mila euro.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X