stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La zona balneare di Sciacca invasa dai rifiuti
AMBIENTE

La zona balneare di Sciacca invasa dai rifiuti

di

Cassonetti stracolmi nelle zone balneari di Sciacca. Nelle località Foggia e San Giorgio non si fa il porta a porta e sono rimasti i cassonetti che, però, vengono presi di mira, per il conferimento dei rifiuti, anche da chi risiede in altre zone della città e si ostina a non fare la differenziata.

«Non è possibile – tuona Valentina Indelicato, del comitato Foggia – che nella nostra zona vengono a conferire i rifiuti dalla Perriera, da Capo San Marco. In via Lido, a poca distanza dalla Foggia, i cassonetti sono stati rimossi e da noi li hanno lasciati con il risultato che coloro che non fanno la differenziata vengono da noi a scaricare i rifiuti. Che trovino una soluzione subito perché già tra pochi giorni, quando lungo le case del litorale arriveranno tante altre persone, la situazione rischia di peggiorare ulteriormente».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X