stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Troppi rifiuti per le strade di Agrigento, l'Asp scrive ai sindaci
DIFFERENZIATA

Troppi rifiuti per le strade di Agrigento, l'Asp scrive ai sindaci

Troppi rifiuti abbandonati per le strade dell'Agrigentino. E non soltanto di periferia. Vere e proprie discariche incontrollate che compongono i pezzi di un puzzle che si chiama emergenza igienico-sanitaria. Criticità che, con l’approssimarsi delle temperature estive, rischia – e concretamente – di compromettere la salubrità di intere zone.

L’azienda sanitaria provinciale di Agrigento – il responsabile del servizio afferente al dipartimento di Prevenzione, Vittorio Spoto, - stigmatizzando quanto sta accadendo genericamente in tutta la provincia, ha inviato una lettera ai sindaci dei 43 Comuni e ai commissari della Ssr Ato 11 dei distretti Agrigento Est e Ovest.

L’Asp non punta il dito contro nessun Comune, non parla di Licata, né di Agrigento e Porto Empedocle e nemmeno di Canicattì. Prende però – e lo fa in maniera decisa – posizione contro quanto sta avvenendo che è il frutto di una diffusa inciviltà legata all’abbandono indiscriminato di rifiuti di ogni genere.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X