stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incendio doloso in una villa di Cattolica Eraclea confiscata alla mafia
GDS IN EDICOLA

Incendio doloso in una villa di Cattolica Eraclea confiscata alla mafia

CATTOLICA ERACLEA. Fiamme a uno dei beni confiscati alla mafia di Cattolica Eraclea. Nella notte un incendio è divampato nella villa, ancora in fase di completamento, in contrada Bonura che apparteneva al boss Domenico Terrasi, ritenuto esponente di spicco della mafia agrigentina. Come riportato dal Giornale di Sicilia, a essere distrutto è stato il tetto in legno dell'abitazione e per gli inquirenti si tratta di incendio doloso.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X