stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Foto osé per ricattare anziano di Menfi, condannata romena
ESTORSIONE

Foto osé per ricattare anziano di Menfi, condannata romena

di

MENFI. La sentenza di condanna per estorsione ai danni di un anziano di Menfi è passata in giudicato e la romena Janina Moldovan Mariorara, 31 anni, è stata tratta in arresto dai carabinieri perché deve scontare 2 mesi e mezzo di reclusione. Il Tribunale di sorveglianza ha rigettato la richiesta di misure alternative alla detenzione in carcere.

La donna è stata condannata, con pena definitiva, a due anni e tre mesi di reclusione e 800 euro di multa. Secondo l’accusa avrebbe «agganciato» per strada un anziano, a Menfi, e convinto a seguirla in casa, e il marito, Vasile Munteanu, 39 anni, quando i due sarebbero stati in atteggiamento ambiguo, avrebbe fotografato la scena. Poi la minaccia di far vedere quegli scatti alla moglie dell’anziano e l’estorsione da 200 euro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X