stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Estorsione a sfondo sessuale a un anziano, assolto un giovane di Canicattì
TRIBUNALE

Estorsione a sfondo sessuale a un anziano, assolto un giovane di Canicattì

di

CANICATTI'. Assolto dall’accusa di avere realizzato un’estorsione a sfondo sessuale nei confronti di un anziano. Non ci sono riscontri alle accuse, secondo il giudice monocratico Giuseppe Miceli che ha scagionato il canicattinese trentenne Ivan Giardina a fronte di una richiesta di condanna del pubblico ministero Salvatore Caradonna ad 8 anni e 7 mesi di reclusione, come si legge sul Giornale di Sicilia. «Mi disse che aveva una foto che ci immortalava mentre gli praticavo un rapporto orale. Se fosse stata diffusa in giro sarei stato rovinato, ho deciso di pagare». Così l’anziano ottantenne, neppure particolarmente inibito dalla vergogna, aveva raccontato in aula la vicenda che ha fatto finire sotto processo il ragazzo di Canicattì, all’epoca dei fatti ventiquattrenne, rinviato a giudizio con l’accusa di avergli estorto 9 mila euro fra l'agosto e il settembre del 2011

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X