stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Piazza "invasa" da tunisini espulsi ad Agrigento: rifiuti e sporcizia
STAZIONE

Piazza "invasa" da tunisini espulsi ad Agrigento: rifiuti e sporcizia

AGRIGENTO. Circa 150 tunisini hanno invaso piazza Marconi ad Agrigento: si tratta dei migranti sbarcati dal traghetto di linea che collega Lampedusa con Porto Empedocle e che hanno ricevuto il decreto di espulsione.

Come riporta il Giornale di Sicilia nell'edizione di Agrigento, i tunisini si sono riversati in piazza Marconi che nel corso della notte è stata trasformata in un immondezzaio e un gabinetto pubblico all'aperto. Per tutta la notte la polizia ha dovuto vigilare sull'area per evitare che si potessero verificare atti violenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X