stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Spaccio di hashish a Ribera, una condanna
TRIBUNALE

Spaccio di hashish a Ribera, una condanna

di
spaccio ribera, Agrigento, Cronaca
Tribunale di Sciacca

RIBERA. Tre anni e 4 mesi di reclusione sono stati inflitti dal giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Sciacca, Alberto Davico ad Andrea Ciagola, di 40 anni, di Ribera, per spaccio di hashish e detenzione e ricettazione di un fucile a canne mozze.

La vicenda è quella scaturita da un’inchiesta per droga svolta a Ribera dai carabinieri con via degli Appennini, una zona nella quale insistono anche alloggi popolari, che sarebbe stata trasformata in una piazza dello spaccio di hashish. Ci sarebbe stato un gruppo dedito alla cessione della droga, un altro formato da “sentinelle” e un altro ancora da aiutanti, corrieri, trasportatori e cassieri.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X