stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Piazza Vittorio Emanuele ad Agrigento liberata dai posteggiatori abusivi
IL CASO

Piazza Vittorio Emanuele ad Agrigento liberata dai posteggiatori abusivi

parcheggiatori abusivi, Agrigento, Cronaca
Piazza Vittorio Emanuele Agrigento

AGRIGENTO. Per i prossimi tre mesi non potrà più rimettere piede in piazza Vittorio Emanuele, né nelle aree circostanti. Se lo farà verrà denunciato alla Procura della Repubblica. E se dovesse ulteriormente proseguire non si escludono guai ben peggiori. Compreso l’arresto. Il questore di Agrigento, Maurizio Auriemma, ha disposto, infatti, a carico di un parcheggiatore abusivo: l'agrigentino cinquantaquattrenne A. M. il "Daspo urbano". A questo provvedimento si è arrivato dopo gli accertamenti della divisione Anticrimine della Questura stessa.

Giovedì scorso, il posteggiatore abusivo è stato fermato e sanzionato - secondo quanto ieri ha ricostruito la Questura di Agrigento - dalla polizia municipale. E' stato, difatti, sorpreso ad esercitare l’attività di parcheggiatore. L'indomani, stessa location, stessa scena. E questa volta è stato sanzionato dal personale della divisione polizia Anticrimine per aver violato la sanzione irrogata il giorno precedente. Ed è dunque proprio a questo punto che il questore Maurizio Auriemma ha firmato il "Daspo urbano", vietandogli per i prossimi tre mesi di tornare a piazzarsi, ed a "lavorare" come posteggiatore, in piazza Vittorio Emanuele e nelle altre aree.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X