stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Precari a Favara, il sindaco: "Temo per l'ordine pubblico"
COMUNE

Precari a Favara, il sindaco: "Temo per l'ordine pubblico"

di
Precari a Favara, Agrigento, Cronaca
Anna Alba, sindaco di Favara

FAVARA. Sui precari in servizio al Comune di Favara, a rischio sospensione dalle attività lavorative con congelamento degli stipendi, ieri mattina il sindaco Anna Alba ha scritto al prefetto di Agrigento, Nicola Diomede, preoccupata dalle refluenze sull’ordine pubblico che potrebbe avere un simile provvedimento.

«A causa della mancanza dei decreti regionali – è l’incipit della nota - indicanti le quote ordinarie da trasferire al Comune di Favara per garantire la continuità lavorativa ai 257 lavoratori con contratto di lavoro a tempo determinato e della conseguente impossibilità di questa amministrazione comunale ad impegnare le somme relative ai rispettivi emolumenti del personale, informo Sua Eccellenza che insiste nel Comune di Favara la reale possibilità di chiudere all’utenza servizi essenziali che sono totalmente garantiti dal “personale precario”.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X