stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Ad Agrigento abbandonati 2mila cani l'anno": l'allarme degli animalisti
RANDAGISMO

"Ad Agrigento abbandonati 2mila cani l'anno": l'allarme degli animalisti

di

AGRIGENTO. «Ad Agrigento viene abbandonata una cucciolata a giorno, circa 2.000 cani in un anno, la situazione è diventata insostenibile anche perché sono ormai sempre di meno le adozioni tramite i nostri canali nel nord Italia».

Lo dice Emanuele Cipolla, tra i volontari in prima linea del centro Aronne di Agrigento, che ospita in pianta stabile più di 200 cani e si occupa delle adozioni, ma che adesso si sta trovando in difficoltà ed è costretta a chiudere le porte della struttura ormai piena, mentre gli abbandoni che alimentano il randagismo nell'Agrigentino, non solo nella città dei templi, sembrano essere in continuo aumento. «Con dispiacere comunichiamo - è stato comunicato sulla pagina Facebook di Aronne - che non siamo più nelle condizioni di aiutare nessuno, la situazione è ormai preoccupante, scusate».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X