stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scossa di terremoto 3.3 al largo di Lampedusa, avvertita dagli abitanti
NELLA NOTTE

Scossa di terremoto 3.3 al largo di Lampedusa, avvertita dagli abitanti

AGRIGENTO. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata dall'Istituto nazionale di geologia e vulcanologia poco dopo la mezzanotte al largo di Lampedusa.

La scossa è stata percepita alle 00.30 sull'isola di Lampedusa. Il terremoto è stato localizzato in mare aperto a una profondità di 16 chilometri. Anche gli abitati dell’isola hanno sentito il tremore. Molti si trovavano in strada per la celebrazione della festa della Madonna di Porto Salvo. Non si segnalano, per il momento, danni a persone o cose.

Altre scosse sono state registrate dall’Ingv in mare attorno alla Sicilia. Alle ore 04,13 un’altra scossa di magnitudo 2.2 è stata percepita dai sismografi in mare, nel Tirreno Meridionale, con l’ipocentro a 137 chilometri. Alle ore 05,45 un nuovo sisma di magnitudo 2.3 è stato registrato sulla costa ragusana ad una profondità di 14 chilometri. Il terremoto è stato localizzato a 55 chilometri a sud di Modica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X