stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nuova villa da demolire a Licata
ABUSIVIMO EDILIZIO

Nuova villa da demolire a Licata

di

LICATA. Le lettere di minaccia al commissario straordinario Mariagrazia Brandara non fermano l’iter delle demolizioni di immobili abusivi costruiti nelle zone balneari dove, a pochi metri della battigia e comunque nella fascia di pertinenza dei 150 metri (prevista per legge con vincolo ad inedificabilità assoluta) negli anni sono stati realizzati villini con vista sul mare.

Le ruspe dell’impresa Patriarca di Comiso, che nel novembre 2015 si è aggiudicata il primo appalto per le demolizioni di immobili abusivi bandito dal Comune di Licata, stanno completando il lavoro di abbattimento di un villino a tre piani in via Maresciallo Paraninfo, nella zona della Playa e da domani inizieranno un nuovo cantiere.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X