stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ufficio del giudice di pace a Menfi a rischio chiusura
GIUSTIZIA

Ufficio del giudice di pace a Menfi a rischio chiusura

di

MENFI. Lo Stato per la spending review, nel 2014, tentò di sopprimere l’Ufficio del Giudice di pace, che ha sede a Menfi, ed i comuni delle Terre Sicane per continuarlo a farlo funzionare se ne accollarono le spese. Ma a distanza di tre anni adesso è a rischio chiusura.

Tre anni fa a carico dell’Amministrazione Giudiziaria restò unicamente la determinazione del personale di magistratura, mentre i consigli comunali dei 4 comuni dell’Unione Terre Sicane, si erano impegnati ad approvare lo schema di convenzione per la gestione associata di tale ufficio, ed a trasferire il personale destinato a svolgere le mansioni di supporto all’attività giurisdizionale. Ma a tre anni di distanza, i consigli comunali alla verifica dei fatti, non si sono accollati le spese o il personale da comandare presso il Centro civico di Menfi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X