stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Parcheggiatori abusivi in ospedale ad Agrigento, scattano due denunce
IL BLITZ

Parcheggiatori abusivi in ospedale ad Agrigento, scattano due denunce

AGRIGENTO. Da settimane, i visitatori e le persone bisognose di cure erano costrette a sottostare alle continue, insistenti, richieste di denaro da parte di tre posteggiatori abusivi. Tre agrigentini che sembravano aver messo le "tende" nel gigantesco parcheggio dell'ospedale "San Giovanni di Dio", vessando quanti si accingevano a lasciare l'autovetture in sosta.

La polizia di Stato - dopo che si sono susseguite le proteste e le segnalazioni - ha dato la risposta tanto attesa dagli automobilisti. È stato effettuato un vero e proprio blitz nel posteggio antistante alla struttura sanitaria. Due i parcheggiatori, naturalmente abusivi, che sono stati "pizzicati". Ad ognuno di loro, i poliziotti della sezione "Volanti" ha elevato una sanzione amministrativa, che ha un minimo di mille euro e può arrivare fino ad un massimo di 3.500 euro. A tutti e due è stato, inoltre, sequestrato - ai fini della confisca - il denaro che avevano in tasca: poco meno di 20 euro visto che i due si erano appena messi "all'opera".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X