stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Panetti di hashish nel borsello, giovane di Bagheria arrestato ad Agrigento
FINANZA

Panetti di hashish nel borsello, giovane di Bagheria arrestato ad Agrigento

AGRIGENTO. È stato trovato in possesso di otto panetti di hashish, occultati all'interno di una borsa a tracolla, per un peso complessivo di circa 800 grammi. Ha ventisettenne anni il palermitano, A. M. G., che è stato arrestato, nel pomeriggio di giovedì, alla stazione ferroviaria di Agrigento, dalla Guardia di finanza.

A non lasciargli alcuna possibilità di scampo è stato il fiuto infallibile di «Tasko"», l'unità cinofila delle Fiamme gialle. I finanzieri, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno proceduto, dunque, al controllo e subito è saltata fuori la «roba». A finire nei guai è stato allora il giovane che, stando alle ricostruzioni della Guardia di finanza, proveniva da Bagheria e che, al momento dell'arresto, si trovava sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X